Primo stadio
(prefiltrazione)
  1 filtro a sedimenti autonomia 9.500 lt
 Secondo stadio
(prefiltrazione)
1 filtro a carboni attivi CBB autonomia 9.500 lt
Terzo stadio
(filtrazione)
1 filtro ad ultrafiltrazione a fibre cave
autonomia 9.500 lt filtrazione da 0,01micron 
 Allarme contatore
volumetrico*
conteggio automatico dei litri d'acqua consumati,
visualizzato su display interno - allarme con segnale acustico 
 Produzione
nominale
a 25° e 3 Bar = 4 lt/min 
 Dimensioni P345 x L100 x H385 mm 
 Peso  6 Kg
 Funzionamento Senza elettricità
*dove previsto nel kit installazione

Schema tecnico monoblocco

monoblocco ultrafiltrazione

Grazie alle sue dimensioni contenute, UltrafiltrazioneMosé viene solitamente ubicato nel sottolavello o nel sottozoccolo della cucina

 

La fibra cava. Il cuore di Mosè

fibra cavaLa particolarità che rende unico il purificatore MOSÉ è l’utilizzo della esclusiva membrana ad ultrafiltrazione. Questa membrana proviene dal settore medicale ed è usata nella dialisi per la purificazione dell'acqua che entra in contatto diretto col sangue umano.

 

Conosciamola nei dettagli:

particolare pori ultrafiltrazioneL’ ultrafiltrazione è un processo di filtrazione che permette la separazione delle sostanze indesiderate presenti nell’acqua.
I pori delle membrane sono talmente piccoli che batteri e addirittura virus sono troppo grandi per attraversarla.
I bilioni di micropori posti sulla superficie della membrana, del diametro di 0,01 micron, trattengono tutte le impurità superiori a tale diametro.
Virus, batteri, cisti, particelle solide e torbidità sono così bloccate all'esterno della fibra, mentre i sali disciolti e gli elementi essenziali, a livello molecolare, utili all'organismo umano, vi passano attraverso.
Questo è il metodo di purificazione dell’acqua che abbatte tutto ciò che non riesce ad attraversare i fori della membrana fino a un diametro 0,01 micron

 
 

Come viene fornito
Ultrafiltrazionemosè viene fornito nel suo "soprabito" disponibile, a scelta, in tre colori differenti: Nero, Bianco, Grigio
Inoltre, grazie alle sue dimensioni contenute, Mosé solitamente viene ubicato nel sottolavello o nel sottozzoccolo della cucina.

ultrafiltrazionemose apertoultrafiltrazionemose colorischema montaggio mose

 

Tabella abbattimenti

  ACQUEDOTTO ultrafiltrazionemose logo home
Unità di misura mg/l mg/l
Cloro libero (Cl) 0,21 <0,05
Cloro totale (Cl) 0,518 0,069
Unità di misura ucf/ml ucf/ml
CMT 22°C <1 <1
 CMT 36°C 6 <1
 Escherichia coli assente assente
 Eterococchi assente assente
 Pseudomonas aeruginosa assente assente
  Rendimento di erogazione della cartuccia a carboni dopo 7.000lt 
Unità di misura  mg/l mg/l
Cloro libero (Cl)  0,22 <0,01
Cloro totale (Cl)  0,37 0,07
  Valutazione organolettica dell’acqua 
Colore accettabile accettabile
 Odore accettabile accettabile
 Sapore accettabile accettabile

 

 

 Cosa rimuove dall'acqua

  • Endotossine
  • Cloro e pesticidi
  • Sedimenti e impurità
  • Trialometani
  • Cisti di giardia
  • Legionella
  • Batteri
  • Virus

I punti di forza

  • Alta portata
  • Minimo ingombro
  • Zero scarto
  • Zero consumi elettrici
  • Zero rumorosità
  • Rimuove il 99,99% dei batteri
  • Si sostituisce integralmente ogni anno

 

 

Certificazioni

UltrafiltrazioneMosè è in conformità con quanto previsto dalle seguenti Direttive Comunitarie, comprese le ultime modifiche e con la relativa legislazione nazionale di recepimento:

- D.M. n. 25 del 7 febbraio 2012
- D.M. n. 174 del 6 aprile 2004
- Regolamento (CE) n. 1935/2004   del 27 ottobre 2004
- Art. 9 del D.L. 31 del 2 febbraio 2001
- 2006/95/CE direttiva bassa tensione
- 2011/65/UE direttiva RHOS
- 2002/96/CE direttiva RA